Staff/ Dicembre 10, 2019/ Articoli/ 0 comments

Siamo in pieno periodo Natalizio, precisamente nella tredicesima puntata della prima stagione di The OC. Improvvisamente il Genio. Seth Cohen, di famiglia ebraica ebbe un’intuizione a dir poco curiosa di fronte a Ryan, invece di famiglia cristiana, sul come poter festeggiare assieme il Natale.
Unendo così “Christmas” e Chanukkah nacque il Chrismukkah!

The OC

Otto giorni di regali, più un giorno di super regali

Seth Cohen

Ci teniamo a precisare che la festa di Seth, non è ovviamente una sua invenzione. Ma lo spunto della serie è solo il termine usato per designare un modo di celebrare già in uso in molte famiglie “miste”.

Ma cos’è Hannukkah? Chiamata anche Festa delle Luci o Festa dei Lumi, si tiene ogni anno nel mese di dicembre e commemora la costruzione di un nuovo altare nel tempio di Gerusalemme in seguito alla liberazione dagli assiro-ellenici, che intendevano impedire la pratica della Torah al popolo ebraico. Hannukkah si tiene per nove giorni e prevede, tra le altre cose, l’accensione dei lumi di un candelabro a nove braccia (da qui la citazione).

Come loro nessuno mai

E’ sempre bello ricordare The OC e quella volta in cui nacque il Chrismukkah è sicuramente uno dei momenti più dolci della serie, ma analizzandola nel complesso, togliendo l’ultima stagione in cui oggettivamente si sente la mancanza di Marissa. Possiamo senza dubbio sottoscrivere che The OC è tra tutti i teen drama usciti è e sarà sempre il più caratteristico della generazione di “Viva gli anni 2000”. Quindi grazie Seth, Marissa, Ryan, Summer & co. per tutto quello che ci avete regalato.

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*