Staff/ Novembre 25, 2019/ Articoli/ 0 comments

Sono passati tanti anni dalla fatidica puntata di The OC sull’ultimo dell’anno, e ancora oggi The OC e il Capodanno perfetto sono il sogno acceso di milioni di ultimi romantici in tutto il mondo.

Ripercorriamo la Storia

Sono circa le 23.00 del 31 dicembre del 2004 e siamo nel bel mezzo della quattordicesima puntata.
Ryan scopre che Hailey ha dei grossi debiti e lei, per non fargli interrompere la festa, chiude lui ed il nipote nella casetta in piscina. Nel frattempo, Marissa parla con Oliver all’ultimo piano di un grattacielo e cerca di farla dubitare dei sentimenti di Ryan. Dopo essersi liberato e aver fatto terminare la festa, Ryan corre da Marissa ed arriva appena in tempo per la fine del conto alla rovescia. A mezzanotte i due si baciano, sotto gli occhi infastiditi di Oliver, e Ryan dice a Marissa che la ama…

L’emozionante colonna sonora

Passata in sordina nel mercato discografico il gruppo Finley Quaye non verrà mai dimenticato dai fan di OC per aver scritto le note indimenticabili di quel momento.

Finley Quaye – Dice

Una storia indimenticabile

Chiunque pensi a Capodanno non può non rivedere nella sua mente la scena di Ryan che corre dalla sua Marissa Cooper per poterla baciare sullo scoccare della mezzanotte. I secondi che non passano mai, la corsa infinita, il countdown e quel bacio restano ancora oggi uno dei momenti più dolci riguardanti l’ultima notte dell’anno mostrata in un telefilm.
The OC e il capodanno perfetto esistono nel cuore di ogni sognatore ogni anno dal 2004 ad oggi e siamo sicuri che continueranno a esistere.


Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*