Le Lollipop. Che fine hanno fatto le Spice Girls italiane?

Share the love

Gli anni 2000 furono nel mondo gli anni delle Boy Band e delle Girl Band. Tra quest’ultime prime su tutte abbiamo le Spice Girls, poi le Pussycat Dolls, le Destiny’s Child e molte altre. E in Italia? Potevamo farci mancare forse una nostra personale proposta in pieno stile “Italians do it better!?” Ovviamente no! E così nel 2001 attraverso il programma TV: Popstars, nacquero le Lollipop. Le Spice Girls italiane.

Le Lollipop nel 2001

Breve ma intenso

Il progetto della prima girl band italiana comprendeva: Marta Falcone, Dominique Fidanza (fino al 2004), Marcella Ovani, Veronica Rubino e Roberta Ruiu.
Nel 2001 il loro singolo “Down down down” fu riprodotto su ogni piattaforma mediatica.
Dopo una “non brillante” partecipazione a Sanremo con il singolo: Batte Forte, se ne sono perse le tracce fino al 2013 quando hanno tentato una reunion (proprio come le Spice Girls) come quartetto (Dominique Fidanza non ha partecipato, proprio come Victoria Beckham).
Il progetto è naufragato nel 2014.

Le Lollipop oggi

Sappiamo che morite dalla voglia di scoprire cosa fanno ora le Lollipop e per questo abbiamo deciso di accontentavi, in ordine casuale possiamo dirvi che: Marta Falcone, dal 2001 in poi, ha pubblicato quattro nuovi singoli – tra cui Vera e severa nel 2009 e Prendimi per mano nel 2015 – accompagnati da videoclip musicali. Nessuno di questi, però, ha avuto il successo sperato. Oltre alla carriera come solista, sembra che la Falcone gestisca una società di assicurazioni.
Marcella Ovani (quella con i capelli corti) ha deciso di cambiare ambito: infatti, ad oggi vende borsa da donna in uno showroom di Milano. Di lei si narra un presunto flirt con il dj Gabry Ponte, ma non se ne ha certezza.
Veronica Rubino ha continuato la sua carriera nella musica, fondando l’etichetta discografica Deependence Rec., con la quale produce giovani disc jockey di genere house.
Roberta Ruiu forse è quella che ha fatto parlare più di sé, ha avuto diverse esperienze. Ha condotto la trasmissione musicale Hard Rock Cafè on Stage sul canale Music Channel di Sky Italia nel 2004 e ha partecipato a Uomini e donne in veste di corteggiatrice nel 2012. Nel 2015, invece, è diventata Pop Editor della rivista di moda Lampoon.
Dominique Fidanza è l’unica delle componenti che ha scelto di non prendere parte alla riunione della band nel 2013. Ha continuato la sua carriera musicale per conto suo ed è stata l’unica ad avere un successo riconosciuto nell’ambiente. Diventata sia solista, sia voce del gruppo musicale Fugain e Pluribus, ha collaborato con star internazionali, come Rihanna, James Blunt e Zucchero (mica pizza e fichi).

Lo avreste mai detto?
@Vivaglianni2000


Articoli consigliati

Follow Me!