Staff/ Maggio 3, 2020/ Articoli/ 0 comments

Qui ragazzi si scrive la storia. Vi assicuriamo che scegliere i migliori 5 film demenziali anni 2000 non è affatto una cosa semplice.
Prima di tutto il fenomeno dei film demenziali per qualche anno abbracciò praticamente tutte le commedie. Il cinema, in particolare quello americano, puntava tantissimo su questo genere e parodie e college divennero gli argomenti più trattati dagli sceneggiatori dell’epoca. Ora però lasciamo parlare i ricordi e partiamo con la classifica dei migliori 5 film demenziali anni 2000.

5 • 100 Ragazze (2000)

Al quinto posto abbiamo deciso di metterle una piccola perla in questo genere, infatti siamo abbastanza sicuri che non tutti conosceranno questo film. Una storia bizzarra e divertente che riguarda un giovane ragazzo alla ricerca di una donna in un complesso femminile di ben 100 ragazze. Unico indizio: un paio di mutandine. Il film non riporta nomi famosissimi, tranne una giovanissima Katherine Heigl. Ma è comunque diventato uno dei b-movie più belli della comicità demenziale negli anni 2000.

Katherine_Heigl

4 • White Chicks (2004)

Altra perla del cinema, se parliamo di commedie demenziali. White Chicks è un film del 2004 diretto da Keenen Ivory Wayans con Marlon WayansShawn Wayans. Kevin e Marcus Copeland sono due fratelli afroamericani, entrambi agenti dell’FBI, a cui viene affidata la missione di proteggere due ereditiere, le sorelle Wilson (parodia delle sorelle Paris e Nicky Hilton), da un complotto che mira al rapimento delle due. Il supervisore Elliott Gordon (Frankie Faison) ha dato ai due agenti questa ultima possibilità, prima di licenziarli, considerando la scarsa reputazione dei fratelli Copeland. Ma quando le sorelle Wilson in seguito ad una leggera ferita rifiutano di uscire di casa, per portare avanti il piano, i due agenti dovranno fisicamente prendere il posto delle due ragazze, travestendosi e cambiando colore della pelle. Incredibilmente, il piano sembra funzionare, ma Kevin e Marcus non hanno fatto i conti con la vita mondana delle ragazze, che li metterà spesso e volentieri in situazioni di enorme imbarazzo.

white chicks del 2004

3 • Old School (2003)

Un film, un capolavoro. Ispirato per molti versi al film Cult Animal House, la storia di Old School ci racconta le vicende di Mitch, ormai 30enne all’interno di un campus universitario. Ma quando il college decide di sfrattarlo, gli amici Frank “The Tank” (Will Ferrell) e Beanie colgono la palla al balzo: fonderanno una confraternita con sede nell’appartamento di Mitch, evitando così lo sfratto e tornando ai gloriosi giorni del college, scanditi dalle feste e dall’incoscienza giovanile. La regia, così giusto per dire, è di Todd Phillips, regista di Una notte da Leoni e Joker.

Cover Film

2 • American Pie (La Saga)

Non è possibile pensare alla comicità demenziale e non pensare a American Pie. Con i suoi 8 film, tra originali e spin off, ha scritto pagine di storia del cinema americano collegiale. Difficile riuscire a dire quale sia il migliore tra tutti, soprattutto perché i primi 3 sono davvero divertenti, così abbiamo deciso di premiare la saga consapevoli del fatto che però i veri e unici American Pie rimarranno sempre quelli con Jim, Oz, Pausamerda e il mitico Stifler.

American Pie 1

1 • Scary Movie (La Saga)

Ed eccoci al vincitore! Come miglior film demenziale degli anni 2000 abbiamo deciso di premiare… Scary Movie!
Non crediamo ci sia nulla di più demenziale di questo genere di film, in primis bisogna ammettere che nessuno prima di Scary Movie aveva mai fatto parodie sui film dell’orrore. C’erano state parodie di ogni genere, con Hot Shots o con Robin Hood un uomo in calzamaglia. Ma nessuno aveva mai preso in giro il cinema Horror e in questo gli va riconosciuto un grande merito. Inoltre crediamo che più di tutti Scary Movie sia proprio un’icona degli anni 2000. Per questo diamo a Cindy & co. il primo premio!

«Senza paura, senza vergogna, senza cervello»

Sottotitolo del Film

Scary Movie 1

Ora ci teniamo a dire che questi sono: I migliori 5 film demenziali anni 2000, secondo quello che è il nostro parere. Se volete dire la vostra o suggerirci qualche capolavoro che forse neanche conosciamo, non esitate a scriverci su Facebook o Instagram @vivaglianni2000

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*