Staff/ Settembre 25, 2020/ Articoli/ 0 comments

Le persone nate tra il 1985 e il 1995 sono la generazione più unica di tutti i tempi. Ecco perché:

Sono a metà tra due generazioni: quella prima che Internet e la tecnologia prendessero il sopravvento e quella successiva.

La generazione prima di noi era vecchia scuola e credeva nel lavorare sodo. La generazione dopo di noi crede nel lavorare in modo intelligente.

Abbiamo visto tutto: radio, TV, GameBoy, Waptrick, Nokia, Nintendo 64, Samsung, iPhone, PS4, cassetta, CD, DVD, MIXit, MIG32, Netflix, Snapchat, Emojis e realtà virtuale.

La generazione prima di noi può essere truffata con semplici email che chiedono soldi e offrono amore. La generazione dopo di noi sa che è meglio avere quattro email: una per cose serie, social media, transazioni finanziarie e una per esperimenti per cose di cui non ti fidi.

Siamo la generazione più unica di tutti i tempi perché conosce la tradizione e la mette in discussione, cogliendo da essa ciò che ha senso per noi. La generazione prima di noi non conosceva domande. La generazione dopo di noi non conosce tradizioni.

Siamo il divario tra l’era industriale e l’era di Internet. Comprendiamo entrambi i lati per esperienza. Dovremmo governare il mondo! I vecchi non capiscono più cosa sta succedendo; i nuovi ragazzi non capiscono completamente da dove viene quello che sta succedendo.

La cosa più difficile è spiegarlo ai più anziani o farsi capire dalla generazione Z. Probabilmente tutto questo è destinato a terminare con la decade 85-95 e questo ha un non so che di molto romantico.

Ecco perché le persone nate tra il 1985 e il 1995 sono la generazione più unica di tutti i tempi.

Thx to @machenesannoiduemila

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*