Staff/ Marzo 19, 2020/ Articoli/ 0 comments

Una storia che non avremmo mai voluto raccontarvi, ma purtroppo dobbiamo dire addio al piccolo Sam di Settimo Cielo. All’anagrafe Lorenzo Brino, aveva solo 21 anni ed ha perso la vita schiantandosi con la sua auto contro un palo.

Una triste vicenda

Lo ricordiamo tutti per essere stato uno dei due bimbi della famiglia Camden nei famosi anni della serie. E’ incredibile ritrovarsi ora a dover raccontare della sua prematura morte.

Quanto successo è avvenuto verso le 3 di notte ed è emerso che il giovane abbia perso il controllo della macchina finendo fuori strada. Lorenzo non ha potuto evitare l’urto contro un palo, che è stato fatale. L’attore ha infatti perso la vita sul colpo, senza possibilità di soccorso.

Per i fan del piccolo Sam Camden e della serie è una notizia straziante. Gli ex compagni della saga, così come altri attori e parenti si sono stretti al giovane con un grande saluto sui social.

La storia del piccolo Sam

L’attore da piccolissimo aveva preso parte alla serie insieme al fratello gemello Nikolas che interpretava invece il ruolo di David Camden. La serie è stata trasmessa in tv fino al 2007. E pensare che i due avevano appena un anno quando hanno preso parte alla serie, ma sono diventati poi protagonisti dalla sesta stagione.

Lorenzo e Nicholas sono rimasti nella serie fino all’undicesima stagione e con loro ne facevano parte anche gli altri fratelli gemelli, Zachary, Nikolas e la sorella Myrinda ‘Mimi’. E’ stata proprio Mimi a postare un messaggio su Instagram per ricordare l’amato fratello Lorenzo. La giovane ha anche pubblicato uno scatto in cui lei e Lorenzo sono felici. Mimì ha anche scritto una dedica in cui dimostra tutto l’amore per il fratello scomparso prematuramente, in cui dice che non lo dimenticherà mai e che rimarrà sempre nel suo cuore.

Un dolce e romantico addio al piccolo Sam di Settimo Cielo nel quale ci riuniamo tutti.

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*